Cantoni di Basilea Città e Basilea Campagna: santésuisse valuta in modo critico la creazione di un’assistenza sanitaria comune e di gruppi ospedalieri SA

Consultazione


11.10.2017

Cantoni di Basilea Città e Basilea Campagna: santésuisse valuta in modo critico la creazione di un’assistenza sanitaria comune e di gruppi ospedalieri SA

Disponibile solo in tedesco

santésuisse ritiene che la creazione di un’assistenza sanitaria comune nonché di un nuovo gruppo ospedaliero non conduca a un’assistenza sanitaria ottimale, in quanto la concorrenza ospedaliera viene ridotta e, da sola, la fusione ospedaliera non contribuisce a un’offerta orientata ai bisogni. Un’ottimizzazione dell’assistenza sanitaria e dei risparmi, a vantaggio di coloro che pagano i premi, si può ottenere solo attraverso una pianificazione ospedaliera congiunta, coordinata a livello sovracantonale. I costi vengono diminuiti solo se la fusione prevede la chiusura di sedi, altrimenti laddove gli ex ospedali indipendenti continuino la loro attività, non si ottiene alcuna riduzione dei costi stessi.

Contatto

Documenti