Consultazione


10.04.2017

La revisione totale della legge sulla protezione dei dati comporta un maggior onere amministrativo senza alcun vantaggio per gli assicurati

santésuisse disapprova la revisione della legge sulla protezione dei dati nella sua formulazione attuale. Il progetto adotta soprattutto le nuove formulazioni e definizioni dell’area europea senza introdurre novità sostanziali nel diritto attuale. La revisione delle norme in materia di protezione dei dati comporta soltanto un maggior onere amministrativo per gli assicuratori malattia senza un’utilità tangibile per gli assicurati.

Contatto

Documenti