Consultazione

indietro
30.04.2020

Canton Vaud: presa di posizione di santésuisse sulla proroga del decreto sulla regolamentazione delle attrezzature tecnico-mediche di grandi dimensioni

santésuisse accoglie favorevolmente l’intenzione del Canton Vaud di continuare ad affrontare il problema dell'eccesso dell’offerta di attrezzature tecnico-mediche in modo attivo. Data l’ulteriore crescita prevista di questo settore, in particolare nei centri di chirurgia ambulatoriale, santésuisse respinge la proposta del Canton Vaud di escludere detti centri dal controllo delle autorizzazioni delle grandi attrezzature tecnico-mediche.
Disponibile solo in francese

Contatto

Documenti