Comunicato stampa

indietro
13.03.2024

Più forfait, meno burocrazia

Forfait ambulatoriali: tariffa medica equa a vantaggio di tutti

Un sistema tariffale uniforme, suffragato da dati concreti, produce vantaggi considerevoli nel settore medico-ambulatoriale. Una ricerca realizzata dalla società di consulenza Swiss Economics dimostra che i forfait ambulatoriali traghettano l'attuale sistema tariffario verso il futuro.

Da anni ormai i forfait per remunerare le prestazioni mediche sono uno standard affermato negli ospedali. Si paga ciò che è stato effettivamente erogato – niente di più e niente di meno. Per fare questo ci si basa sui dati riferiti ai costi e alle prestazioni, rilevati milioni di volte negli ospedali, che rilevano l'impiego delle risorse necessarie per una determinata cura. I forfait ambulatoriali incrementano il margine finanziario per gli ospedali che lavorano con efficienza e contribuiscono ad arginare i trattamenti superflui e i materiali acquistatati a prezzi eccessivi. In ultima istanza, ne beneficia anche chi paga i premi, perché la maggiore efficienza e gli incentivi ad agire con maggiore attenzione ai costi permettono di tagliare costi. 

Forfait ambulatoriali pronti per essere introdotti

I forfait sono di facile comprensione e di semplice attuazione. Si fondano su regole vincolanti, su contenuti chiaramente definiti, su criteri verificabili e perciò riducono gli oneri amministrativi per tutti gli attori coinvolti. Alla fine del 2023 le associazioni H+ e santésuisse hanno sottoposto per approvazione al Consiglio federale il nuovo sistema tariffale fondato su dati concreti. Rifacendosi alla tariffa SwissDRG, la quale ha dato dimostrazione di grande validità nel settore stazionario, segnano una tappa fondamentale nel sistema sanitario. In caso di approvazione da parte del Consiglio federale, la Svizzera potrà disporre in futuro di un sistema tariffale unitario, a prescindere dal fatto che una persona trascorra o no la notte in ospedale. 

Forfait: vantaggi per tutti gli attori

Sulla base di interviste condotte tra specialisti del settore, di rapporti, di approfondite ricerche e di analisi microeconomiche, gli autori della ricerca mettono in evidenza i seguenti vantaggi offerti dai forfait: 

  • grazie alla struttura tariffale basata su dati, costituiscono un fondamento oggettivo su cui intavolare trattative
  • riproducono prontamente i nuovi sviluppi nel campo della medicina e dell'economia, riducendo eventuali distorsioni
  • possono tenere conto delle peculiarità individuali e combinarsi con altri sistemi tariffali
  • riducono gli oneri amministrativi per i fornitori di prestazioni e creano una buona base per decisioni imprenditoriali
  • contrastano gli incentivi sbagliati che favoriscono l'aumento quantitativo delle prestazioni con conseguente aumento dei costi
  • incentivano l'erogazione di prestazioni a costi contenuti e promuovono l'innovazione
  • facilitano l’attuazione del principio «ambulatoriale prima di stazionario»
  • non comportano fondamentalmente alcuna perdita di qualità nei trattamenti.

Verso lo studio: Pauschalen für ambulant-medizinische Leistungen (solo in tedesco)

Contatto

Documenti


Ulteriori informazioni

In qualità di associazione di settore degli assicuratori malattia svizzeri, santésuisse promuove un sistema sanitario liberale, sociale ed economicamente sostenibile, che si caratterizza per la gestione efficiente dei mezzi e delle prestazioni sanitarie di elevata qualità a prezzi equi.