Consultazione


indietro
03.05.2018

Presa di posizione di santésuisse in merito alla proposta della commissione di instaurare la trasparenza in materia di lobbismo nel Parlamento federale (15.438 Iv. Pa. Berberat)

disponibile solo in tedesco
santésuisse è del parere che una commissione non debba avere la competenza di decidere chi possa fare visita, in veste di lobbista o persona privata, a un parlamentare a Palazzo federale. Secondo santésuisse, decidere di escludere in via generale determinati interessi è un provvedimento poco accorto, perché esistono molte altre possibilità di contattare i deputati al Parlamento. Ritiene invece fondamentale garantire la parità di trattamento di tutti gli interessi e dei loro rappresentanti toccati da un progetto..

 

Contatto

Documenti