Consultazione


indietro
14.01.2019

santésuisse esprime delle riserve in merito alle disposizioni d'esecuzione del Consiglio federale sulla sorveglianza di assicurati

Nel suo parere in merito alle disposizioni d'esecuzione del Consiglio federale in tema di sorveglianza di assicurati, santésuisse esprime alcune riserve. Giudica sostanzialmente ragionevole l'introduzione di un’autorizzazione nazionale per gli specialisti incaricati di svolgere osservazioni, anche se l'obbligatorietà dell'autorizzazione andrebbe disciplinata nella legge e non nell'ordinanza. Secondo il parere di santésuisse, il previsto elenco pubblicamente accessibile dei titolari di un’autorizzazione non è compatibile né con il principio dell'osservazione né con le disposizioni della legge sulla protezione dei dati e va quindi limitato. Inoltre mancano le necessarie basi giuridiche per la gestione e la distruzione di atti.

disponibile solo in teceso

Contatto