Comunicato stampa

17.12.2020

Vaccinazioni anti-COVID-19: chiarite le modalità finanziarie

Vaccinazione gratuita: rapida intesa tra assicuratori malattia e Cantoni

Le vaccinazioni anti-COVID-19 si prospettano come una misura efficace per porre fine rapidamente all'emergenza da coronavirus. Grazie al dialogo costruttivo tra assicuratori malattia, Cantoni e Confederazione, la popolazione potrà accedere in breve tempo e gratuitamente alla vaccinazione anti-COVID-19. La relativa convenzione tariffale tra Cantoni e assicuratori malattia è stata sottoposta per approvazione al Consiglio federale. Gli assicuratori malattia si assumono costi pari a circa 200 milioni di franchi.

La nuova convenzione prevede di ripartire tra gli assicuratori malattia, i Cantoni e la Confederazione i costi per le vaccinazioni. Gli assicuratori malattia si assumono i costi per la vaccinazione somministrata sulla base dell'importo forfettario concordato per vaccinazione più un importo forfettario di cinque franchi per ciascuna dose di vaccino. Gli assicuratori malattia stimano in circa 200 milioni di franchi i costi complessivi a carico degli assicurati. Affinché le vaccinazioni siano effettivamente gratuite per la popolazione, gli assicuratori malattia rinunciano alla franchigia. I Cantoni a loro volta si assumono l'aliquota percentuale e i costi per la logistica, l'organizzazione e l'infrastruttura. La Confederazione, invece, si assume i costi dei vaccini che eccedono l'importo di cinque franchi per dose e i costi per il trasporto e la distribuzione dei vaccini ai Cantoni.

In un primo passo le vaccinazioni saranno effettuate negli appositi centri, in modo da garantire una somministrazione quanto più rapida e semplice per tutti. La convenzione tariffale permette tuttavia anche a gli ospedali o agli studi medici di emettere fattura.

Contatto

Documenti


Ulteriori informazioni

In qualità di associazione di settore degli assicuratori malattia svizzeri, santésuisse promuove un sistema sanitario liberale, sociale ed economicamente sostenibile, che si caratterizza per la gestione efficiente dei mezzi e delle prestazioni sanitarie di elevata qualità a prezzi equi.